in

BlockFi toglie “circa il 20%” della forza lavoro durante Crypto Winter

  • Il CEO di BlockFi ha annunciato che la società sta licenziando “circa il 20%” dei suoi dipendenti.
  • Il CEO Zac Prince afferma che il cambiamento delle condizioni macroeconomiche ha influenzato il tasso di crescita dell’azienda.
  • Il co-fondatore di Binance ha affermato che la società ha attualmente 2.000 ruoli aperti.

Zac Prince, CEO della piattaforma di prestito di criptovalute BlockFi, ha annunciato che la società sta lasciando andare “circa il 20%” dei suoi dipendenti.

In un thread di Twitter, Prince assicura agli utenti di BlockFi che la piattaforma è “qui per il lungo raggio”. Sottolinea che, nonostante i licenziamenti, il servizio clienti di BlockFi non cambierà e che i fondi dei clienti sono al sicuro all’interno della piattaforma poiché le offerte continueranno a “funzionare normalmente”.

L’amministratore delegato cita il cambiamento delle condizioni macroeconomiche che ha influenzato il tasso di crescita dell’azienda, in modo simile ad altre società tecnologiche che sono state colpite.

In particolare, l’exchange di criptovalute Crypto.com con sede a Singapore ha anche rivelato il 13 giugno che stava lasciando andare 260 dipendenti, ovvero il 5% del suo personale. Molto prima, le società di crittografia Coinbase, Gemini Trust. Co. e Rain Financial hanno annunciato licenziamenti simili e blocchi delle assunzioni.

“Di conseguenza, il nostro obiettivo numero uno è stato quello di raggiungere la redditività in modo da poter estendere la nostra pista e controllare il nostro destino”, ha affermato il CEO di BlockFi.

Per raggiungere la redditività, Prince rivela che l’azienda ha gestito i costi, inclusa la riduzione delle spese di marketing, l’eliminazione dei fornitori non critici, la riduzione degli stipendi dei dirigenti e il rallentamento delle assunzioni.

Tra le attuali condizioni di mercato, Prince afferma che BlockFi rimarrà impegnata nei confronti dei suoi clienti e che l’azienda persevererà.

Mentre più aziende di criptovalute stanno lottando durante il cambiamento delle condizioni – rallentando o bloccando le assunzioni – Binance sta raddoppiando la forza lavoro.

Durante la conferenza Consensus 2022, il CEO di Binance Changpeng Zhao ha affermato di avere “un forziere molto sano; in effetti stiamo espandendo le assunzioni in questo momento. Zhao ha aggiunto che la società sfrutterà l’inverno delle criptovalute e sta “prendendo una marcia in più in termini di attività di fusione e acquisizione”.

Parlando con Fortune, il co-fondatore di Binance Yi He ha dichiarato:

Attualmente abbiamo più di 2.000 ruoli aperti da ingegneri, prodotti, marketing e sviluppo del business.

“Lo spazio crittografico è ancora nelle sue fasi iniziali e i mercati rialzisti tendono a preoccuparsi maggiormente del prezzo, mentre i mercati ribassisti hanno team più attenti al valore che continuano a costruire il settore”, ha raccontato Yi. “Vediamo questo come un ottimo momento per portare i migliori talenti”.

Written by Madalin

Lascia un commento

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Le condizioni di mercato “non hanno alcun impatto” sulle operazioni, afferma Cake DeFi

    Zen Capital guida il round di semi della DeFi AvaxFi basata su valanghe