in

Buone notizie: mercato Polyient, calo di Ronaldinho e vendita NFT “sbalorditiva” di $ 4800

Buone notizie: mercato Polyient, calo di Ronaldinho e vendita NFT "sbalorditiva" di $ 4800

La società di investimento e studio di sviluppo Polyient ha presentato un mercato di token non fungibili (NFT) con funzionalità di finanza decentralizzata (DeFi).

Il mercato soprannominato “PolyientX” è previsto per una versione beta ad agosto su Ethereum, con un lancio ufficiale previsto per l’autunno. Il lancio iniziale includerà NFT di Ape In, un gioco da collezione NFT abilitato per DeFi e Rate Network, un protocollo di valutazione e valutazione NFT decentralizzato.

Secondo Polyient, gli utenti possono mettere in gioco i loro NFT in un caveau per guadagnare premi, descrivendolo come “un meccanismo di condivisione delle commissioni unico in cui gli utenti, non le parti interessate aziendali, sono i beneficiari dell’attività di transazione sulla piattaforma”.

C’è anche un nuovo metodo di lancio di token soprannominato “Initial Vault Sale” (IVS) che consente ai progetti di sfruttare le risorse NFT dei loro sostenitori “per coniare e distribuire token di utilità e governance, premiare la partecipazione al mercato e costruire economie sostenibili”.

Ronaldinho basato su blockchain

L’icona mondiale del calcio Ronaldinho sta lanciando una nuova collezione NFT in collaborazione con lo studio creativo INFLUXO.

L’ex star di Paris Saint-Germain, FC Barcelona e AC Milan si unisce a una lunga lista di atleti di punta per entrare nel settore NFT, come il pugile Tyson Fury, i giocatori della NFL Rob Gronkowski e Patrick Mahomes e l’icona dello skateboard Tony Hawk.

Gli NFT sono in corso venduto in due diversi drop, il primo drop presenta sette NFT “capolavoro” unici che raffigurano vividi dipinti di momenti chiave della carriera di Ronaldinho.

Le aste riceveranno offerte incrementali minime di $ 10.000 e le NFT prevedono un incontro privato e una cena con Ronaldinho a Dubai, un biglietto di andata e ritorno per arrivarci e un soggiorno di due giorni in un hotel a cinque stelle. Non è chiaro se Ronaldinho cucinerà una tempesta, o se la cena sarà al ristorante.

Il secondo drop di “NFT di carte leggendarie dello sport” include un set di sei carte da collezione che gli utenti possono acquistare a un prezzo non specificato. Verrà loro lanciata una carta NFT aggiuntiva che accompagna la serie e, se raccolgono tutti e sei gli NFT più il token airdropped, saranno inseriti in una lotteria per avere la possibilità di vincere la “Dubai experience” dal capolavoro NFT.

La vendita è ospitata su INFLUXO e la data di rilascio NFT legge “Prossimamente.”

Animoca Brands acquisisce il pesce palla

Il principale sviluppatore di giochi e proprietà NFT Animoca Brands (F1 Delta Time, The Sandbox) ha acquisito Blowfish Studios, uno sviluppatore di giochi indie, per circa $ 6,6 milioni. L’acquisizione include anche pagamenti per circa 19,2 milioni di dollari su obiettivi di occupazione e prestazioni condizionati.

Animoca fatto l’annuncio di giovedì e ha osservato che lavorerà a stretto contatto con Blowfish per “allineare gli sforzi relativi all’integrazione della blockchain, ai token fungibili, ai token non fungibili (NFT), alle capacità di guadagno, alle opportunità di sinergia e al lancio di prodotti”.

Blowfish è un’azienda con sede a Sydney fondata nel 2010 da Benjamin Lee, un veterano dell’industria del software per computer e della grafica 3D e Aaron Grove, un pluripremiato supervisore degli effetti visivi.

L’azienda ha pubblicato diversi giochi multipiattaforma come “Qbism, Siegecraft, Morphite, Projection: First Light e Storm Boy”.

“Animoca Brands è incredibilmente entusiasta di dare il benvenuto a Blowfish, un team che espande in modo significativo la nostra capacità nello spazio dei giochi multipiattaforma e che ha un forte interesse e comprensione della blockchain”, ha affermato Yat Siu, co-fondatore e presidente di Animoca Brands.

Vitalik si iscrive alla piattaforma NFT sostenuta da Mark Cuban

La piattaforma NFT AlchemyNFT ha annunciato giovedì un round di finanziamento di 6 milioni di dollari. È stato sostenuto da Crypto.com Capital, Framework Ventures, Mechanism e dall’imprenditore miliardario (e vittima della DeFi rug-pull) Mark Cuban.

I fondi andranno a un nuovo progetto denominato AutographNFT che consente la firma di risorse digitali uniche come NFT con ID di social network. Secondo l’azienda, Vitalik Buterin di Ethereum è stato uno dei primi a digitalizzare cartello il suo autografo al lancio della beta del progetto.

The Alchemist NFT: autographnft.io

La piattaforma AutographNFT consente ai creatori di NFT di cercare figure popolari verificate da Twitter e di offrire loro denaro per autografare un NFT. La piattaforma offre al firmatario la possibilità di donare tutti o parte dei proventi della firma a un ente di beneficenza, come Save the Kids.

Secondo alla quotazione di The Alchemist NFT, Buterin è stato pagato 0,1 ETH, del valore di circa $ 243, per firmare l’NFT.

Relazionato: Il gioco basato su NFT Splinterlands raccoglie $ 3,6 milioni tramite la vendita di token privati

Il pubblicista afferma che la vendita NFT di $ 4800 è una somma “sbalorditiva”

I comunicati stampa delle pubbliche relazioni sono spesso pieni di gergo iperbolico e sfarzo che dipingono un quadro fin troppo carino.

Ma abbiamo dovuto ridere di un annuncio PR di giovedì da Kinahan’s Whisky Co. in cui la vendita di un NFT per $ 4800 è stata descritto come una “sbalorditiva” somma di denaro.

“L’auto da corsa di Formula 3D con marchio Kinahan è stata venduta a un collezionista NFT per l’incredibile cifra di $ 4800, dopo l’emozionante vittoria di Lewis Hamilton al Gran Premio di Gran Bretagna”, ha affermato l’annuncio senza fiato.

Sebbene questa possa essere una notizia entusiasmante per l’azienda irlandese di whisky, potrebbero non rendersi conto che le NFT di valore discutibile sono state vendute a prezzi molto più alti. Cointelegraph ha riferito che a febbraio, Lindsay Lohan ha venduto un NFT per $ 15.000 ancora più sconvolgenti su Rarible. E c’erano voci che un tizio chiamato Beeple o Bongo o qualcosa del genere avesse frustato un NFT per 69 milioni di dollari.

“Questo NFT è il primo del suo genere nell’industria del whisky. Nota la preziosa parola “prima”. Ci sono molti modelli di McLaren, ma se possiedi il primo, possiedi un pezzo di storia”, si legge nell’annuncio.

Arrotondare

Cointelegraph ha riferito mercoledì che il gigante multinazionale delle bevande Coca-Cola sta entrando nel mercato NFT.

L’azienda terrà un’asta di tre giorni su OpenSea per NFT raffiguranti la famosa bevanda, e il ricavato sarà utilizzato per raccogliere fondi per Special Olympics International.

All’inizio di questa settimana, i gatti tokenizzati hanno nuovamente causato il caos sulla rete Ethereum dopo che un progetto di token non fungibile soprannominato Stoner Cats creato dall’attrice Mila Kunis è andato esaurito in 35 minuti.

Il primo calo del progetto ha avuto un totale di 10.420 NFT e l’attività su Ethereum ha fatto salire i prezzi del gas fino a 709 Gwei ($ 33,67) per una transazione rapida.