in

Centrifuga per lanciare la soluzione per l’ecosistema DeFi multi-catena

  • Centrifuge lancerà una soluzione cross-chain per integrare il mercato RWA con l’ecosistema DeFi chiamato Centrifuge Connectors.
  • La soluzione consentirà a investitori e mutuatari di accedere alla liquidità da più protocolli DeFi senza la necessità di integrazioni intermedie.
  • Le aziende blockchain Ava Labs, Moonbeam e Nomad si uniscono a questa impresa come partner inaugurali.

Centrifugaun protocollo di finanziamento decentralizzato, lancerà una soluzione cross-chain per integrare il mercato degli asset del mondo reale (RWA) con l’ecosistema DeFi.

Soprannominata Centrifuge Connectors, la soluzione consentirà a investitori e mutuatari di accedere alla liquidità da più protocolli DeFi senza la necessità di integrazioni intermedie. Inoltre, gli investitori possono aggiungere liquidità al loro pool Centrifuge preferito da qualsiasi catena supportata.

Si dice che la soluzione sia un prodotto ibrido che offre funzionalità bridge e fork, come integrazioni semplici, bassi costi generali di governance e componibilità migliorata con liquidità condivisa e divisa.

Inoltre, la soluzione utilizza una serie di contratti intelligenti Solidity che possono essere implementati su qualsiasi bridge compatibile con EVM per trasferire token pool Centrifuge autorizzati e KYC agli utenti su più catene.

Questi contratti intelligenti consentiranno agli utenti di prelevare direttamente o investire in un pool utilizzando la stablecoin nativa della catena target. I meccanismi di liquidazione del pool possono anche essere abilitati per l’implementazione in diverse catene.

Sebbene il team non abbia rivelato ulteriori dettagli intimi, ha confermato che la soluzione verrà lanciata entro la fine dell’anno.

Secondo il team di Centrifuge, le aziende blockchain Ava Labs, Moonbeam e Nomad si stanno unendo a questa impresa come partner inaugurali. Parlando della collaborazione con questo gruppo, Lucas Vogelsang, co-fondatore e CEO di Centrifuge, ha rivelato che la società annuncerà ulteriori integrazioni di protocollo nei prossimi mesi.

In particolare, Connectors utilizzerà la funzionalità cross-chain del Noman Bridge come infrastruttura sottostante per la sicurezza e l’efficienza per collegare nativamente la rete a più blockchain. Nel frattempo, la soluzione sarà supportata anche da MakerDAO, insieme alle aziende partner inaugurali.

Written by Madalin

Lascia un commento

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Il presidente di El Salvador acquista il calo con 80 BTC del valore di $ 1,52 milioni

    Synapse Network avvia le aziende DeFi utilizzando le sue soluzioni tecnologiche aziendali