in

Gli investitori NFT si affrettano ad acquistare domini su ENS dalla scorsa settimana

    • I domini Ethereum Name Service (ENS) .eth che vanno da 0000 a 9999 hanno recentemente attirato un po’ di attenzione da parte degli investitori NFT.
    • Secondo una dashboard di Dune Analytics per ENS, il picco nelle vendite di domini è iniziato il 21 aprile.
    • Anche grandi marchi e società come Budweiser e Puma hanno registrato i loro nomi di dominio con ENS.

I domini Ethereum Name Service (ENS) .eth che vanno da 0000 a 9999 hanno recentemente attirato un po’ di attenzione da parte di investitori NFT, appassionati e speculatori allo stesso modo. I domini con nomi a tre e quattro cifre esistono ormai da anni, ma recentemente c’è stata una frenesia di acquisto per questi domini sui mercati secondari.

Secondo una dashboard di Dune Analytics per ENS, il picco nelle vendite di domini è iniziato il 21 aprile e il numero di registrazioni di nomi .eth è balzato da 2.721 a 21.188 nella settimana successiva.

Il volume degli scambi di OpenSea per i domini ENS è aumentato del 3.333% a 2.613 ETH, circa 7,3 milioni di dollari ai prezzi attuali. La maggior parte dell’attività di trading sul mercato secondario si è verificata nelle ultime 48 ore. Finora, il dominio più costoso è “555.eth”, venduto a 55,5 ETH, circa $ 156.821,91, il 28 aprile.

I titolari che hanno acquistato nomi ENS compresi tra 0 e 9999 hanno creato un canale Discord esclusivo chiamato 10kClub. Nel momento in cui scrivo, quasi 4.000 titolari di ENS si sono uniti al club sociale. I membri del canale social hanno anche pubblicato il ritornello “IO SONO I MIEI NUMERI E I MIEI NUMERI SONO ME”, che è stato pubblicato continuamente nella chat di Discord.

Non esiste una tabella di marcia per il 10kClub, secondo la loro pagina Twitter.

I singoli utenti non sono gli unici che hanno recentemente registrato nomi con Ethereum Name Service. Anche grandi marchi e società come Budweiser e Puma hanno registrato i loro nomi di dominio.

Written by Madalin

Lascia un commento

GIPHY App Key not set. Please check settings

    I trader XLM potrebbero voler testare nuovamente il livello di resistenza chiave ancora una volta

    Daily TA suggerisce che il prezzo THETA continuerà a diminuire