in

I truffatori fingono di essere i creatori di Azuki, truffa la comunità di NFT

  • I truffatori hanno trovato un modo per indurre in errore gli utenti inconsapevoli in una nuova truffa NFT.
  • Gli account Twitter verificati vengono violati, rinnovati e quindi utilizzati per twittare collegamenti dannosi che portano le vittime a perdere NFT.
  • La truffa Azuki ha lo stesso modus operandi della truffa ApeCoin del mese precedente.

I truffatori hanno trovato un nuovo modo per rubare NFT da utenti ignari: questa volta, è dai proprietari di Azuki NFT. Il metodo prevede che gli hacker dirottano account Twitter verificati, modificano i dettagli pubblici per suggerire la proprietà di un co-creatore di Azuki e quindi rilasciano collegamenti dannosi.

Due account di giornalisti hackerati hanno raccontato che l’hack è iniziato con un’e-mail di phishing che si diceva fosse stata inviata dal team di supporto di Twitter. Un altro giornalista ha violato il proprio account e successivamente ha inviato oltre 6.000 tweet taggando potenziali vittime per la truffa. Inoltre, la University Grants Commission (UGC) dell’India è stata violata seguendo lo stesso modus operandi (MO).

Una volta che gli hacker si sono impadroniti degli account, hanno proceduto a formare tweet fuorvianti che promettevano airdrop NFT seguiti da un collegamento. Successivamente, agli utenti ignari viene richiesto di connettere un portafoglio Ethereum come parte della truffa. Una volta stabilita una connessione, gli hacker rubano gli NFT dai rispettivi portafogli delle loro vittime.

In risposta alle truffe prevalenti, un rappresentante di Twitter ha confermato che l’azienda è “a conoscenza e sta lavorando attivamente a una soluzione per combattere” gli attacchi.

Questa truffa Azuki ha lo stesso MO della truffa ApeCoin (APE) del mese precedente. A marzo, secondo quanto riferito, gli hacker hanno rubato più di 1 milione di dollari di NFT dalla truffa di Twitter. Simile alla truffa Azuki, la truffa ApeCoin prevedeva il dirottamento di account Twitter verificati e la formazione di collegamenti fuorvianti ad airdrop.

Inutile dire che le vittime non hanno ricevuto lanci di alcun tipo, ma hanno perso solo NFT.

Written by Madalin

Lascia un commento

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Il gigante del gioco SEGA potrebbe utilizzare gli NFT in SuperGame dopo i dubbi l’anno scorso

    Gli NFT stanno trasformando artisti e creatori nei loro stessi manager