in

La catena DeFi lancia il bridge per connettersi con la catena BNB

  • DeFiChain ha presentato un nuovo bridge decentralizzato: DeFiChain Bridge.
  • Questo ponte aiuta a connettersi con la BNB Chain of Binance.
  • Il bridge consentirà agli utenti di scambiare i token tra le catene in pochi secondi.

DeFiChain, la piattaforma blockchain sulla rete Bitcoin ha annunciato ufficialmente il lancio di DeFiChain Bridge. Questa nuova funzionalità è un bridge completamente decentralizzato che collega DeFiChain con la BNB Chain of Binance. In dettaglio, Ponte DeFiChain facilita transazioni di liquidità rapide, sicure ea basso costo tra le due catene.

Inoltre, il ponte DeFiChain offre opportunità per arbitraggisti e ottimizzatori di staking in quanto consente agli utenti di scambiare token tra le catene in pochi secondi. Inoltre, il metodo supera le complessità e le irregolarità nelle transazioni cross-chain. Questa caratteristica chiave aiuterebbe DeFiChain a guadagnare nuovo capitale dalla catena BNB. Inoltre, la piattaforma non vede l’ora di lanciare un bridge diretto su Ethereum nei prossimi mesi.

Il Dr. Daniel Cagara, il Lead Project Owner di DeFiChain Bridge, ha osservato:

Non è mai stato così facile entrare nell’ecosistema DeFiChain dalla catena BNB. Ora è possibile per gli investitori della catena BNB accedere agli alti premi e alle azioni decentralizzate di DeFiChain. Ciò consente agli utenti di sfruttare i vantaggi di entrambi i mondi senza la necessità di scambi centralizzati e i noiosi processi coinvolti nella creazione degli account e delle credenziali necessari.

Significativamente, DFI in DeFiChain funzionerà come token ponte per trasferire risorse tra le due catene. Qui, gli utenti possono bloccare il DFI nativo sulla DeFiChain e il DFI avvolto nella menta sulla catena BNB. Questi DFI impacchettati possono essere convertiti in BNB o in qualsiasi altra attività di loro interesse. Inoltre, gli utenti devono masterizzare il DFI avvolto per inviare token da BNB Chain a DeFiChain e ottenere DFI nativo su DeFiChain. Poiché l’intero processo è decentralizzato, nessuna entità può controllare i fondi in esso contenuti.

Attualmente, non esiste alcun token BNB avvolto su DeFiChain. Ciò rende gli utenti incapaci di creare uno scambio composito da BNB a dBNB. Tuttavia, DeFiChain effettuerà scambi compositi se le adozioni di DeFiChain Bridge aumenteranno. Questo scambio verrà effettuato consentendo agli utenti di convertire automaticamente BNB in ​​dBNB e ETH in dETH.

Più nello specifico, a differenza di altri bridge, DeFiChain Bridge è progettato per ridurre la superficie di attacco per potenziali exploit. La sua crittografia dipende dal Threshold Signature Scheme (TSS) di Binance, che sostituisce tutte le chiavi private basate su comandi con calcoli distribuiti. Detto questo, le librerie utilizzate qui sono certificate e verificate più volte da Binance.

Written by Madalin

Lascia un commento

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Scala di grigi rivela 3 prodotti diversificati di asset under management

    dYdX ha fatto voto di essere completamente decentralizzato entro la fine del 2022