in

La prossima generazione di giochi sarà in AR

La popolarità del mondo dei giochi è solo aumentata costantemente nel corso degli anni, soprattutto perché le persone cercano modi più creativi per socializzare e interagire con gli altri. In effetti, il mercato dei giochi ha superato le industrie dello sport e del cinema per dimensioni e valore.

SuperData, una società di ricerca del settore, ha riferito che l’industria dei giochi è cresciuta $ 139,9 miliardi nel 2020 e dovrebbe raggiungere i 260 miliardi di dollari entro il 2025. Con l’aiuto dei progressi tecnologici e del facile accesso a Internet, questo settore continua a crescere immensamente e la tecnologia della realtà aumentata (AR) sta solo portando le cose oltre.

In che modo l’AR ha aiutato lo sviluppo dell’industria dei giochi?

L’AR è un mezzo coinvolgente e coinvolgente per trasformare video e oggetti 3D in uno spazio 3D. È responsabile della riprogettazione dei giochi di alto livello con effetti sonori eccezionali e immagini elettrizzanti. Un noto esempio della popolarità della tecnologia AR nei giochi è il modo in cui i giocatori di Pokemon Go che brandiscono smartphone hanno affollato piazze e parchi nell’estate del 2016.

Supponiamo che tu non abbia familiarità con Pokemon Go. In tal caso, si tratta di un gioco mobile AR che coinvolge avatar colorati, comunemente noti come Pokemon, che eseguono varie azioni all’interno del mondo naturale e reale. Il gioco ha venduto merce per un valore di oltre 5 miliardi di dollari ed è stato l’introduzione della maggior parte delle persone alla realtà aumentata ed è ancora l’applicazione più notevole della tecnologia.

Tuttavia, l’adorata proprietà intellettuale di Pokémon Go è solo una piccola componente del successo complessivo del gioco. Le persone possono anche trascorrere del tempo con Pikachu e Ash Ketchum in vari altri giochi, romanzi e film. L’ingrediente segreto del gioco è l’interazione tra i personaggi digitali e le ambientazioni del mondo reale.

Le persone sono interessate ai giochi che interagiscono con la realtà piuttosto che rimuoverli da essa, motivo per cui l’AR sta guadagnando terreno più rapidamente della realtà virtuale (VR). L’AR può impreziosire anche i momenti noiosi con eccitazione, illuminazione e scoperta. Peridot è un altro esempio di gioco mobile AR di successo.

Peridot pullula di fauna selvatica e combina il mondo reale e la realtà aumentata, simile a Pokémon Go. Assomiglia al gioco Tamagotchi creato da Niantic. I giocatori in Peridot devono prendersi cura delle creature interagendo, insegnandole e nutrendole. Inoltre, dovresti aiutarli a trasformarsi in adulti a tutti gli effetti prima di poter ricominciare a riprodurli.

Finora i telefoni cellulari hanno visto il maggior successo con i giochi AR. Tuttavia, i giganti di Internet come Apple, Facebook, Magic Leap e Snap credono che il futuro della realtà aumentata sarà vissuto attraverso occhiali specializzati.

Al momento è impossibile discutere della tecnologia AR senza menzionare P2E e Metaverse nel mondo dei giochi. C’è stato un aumento di interesse per Metaverse a livello globale derivante dalle domande su come l’economia supporta il mondo virtuale.

Circa 20 anni fa, le classiche forme di monetizzazione dei videogiochi “pay-to-play” (P2P) hanno lasciato il posto a giochi Internet basati su abbonati e “free-to-play” (F2P) a progressi nella tecnologia blockchain, in particolare con Per quanto riguarda i token non fungibili (NFT) e le risorse digitali, alcuni produttori di giochi lungimiranti hanno creato un nuovo modello di gioco con entrate noto come “play-to-earn” (P2E). A sua volta, questo ha generato teorie economiche all’avanguardia nel settore “GameFi” in rapido sviluppo.

Le risorse virtuali, come oggetti e monete, fanno da tempo parte dei videogiochi che i giocatori possono utilizzare per migliorare o equipaggiare i propri personaggi virtuali. Più recentemente, i giocatori sono stati in grado di scambiare queste risorse tra loro sui mercati online. Ma per la maggior parte della storia del gioco, tali risorse appartenevano alle attività di gioco piuttosto che ai giocatori.

Questo cambia con i giochi P2E. Secondo questo paradigma basato su blockchain, i giocatori possiedono tutte le risorse che acquisiscono attraverso il gioco (o costruiscono in-game) e possono venderle con denaro reale. Le risorse di gioco P2E possono essere “esportate” dal gioco e scambiate sui mercati NFT. Possono anche essere venduti a chiunque disponga di un portafoglio crittografico trasformandosi in token come NFT. Questi oggetti possono anche avere un prezzo elevato perché hanno un valore sia nel gioco che nell’ecosistema del Metaverse. I giocatori possono anche ricevere premi in valute digitali come Bitcoin in alcuni giochi P2E, come Sorare.

Hololoot è una fantastica illustrazione di un progetto crittografico che utilizza i vantaggi della blockchain e della realtà aumentata (AR). Incorpora risorse AR e NFT in un ecosistema basato su blockchain, fornendo agli utenti un metaverso per scoprire e produrre materiale generato dagli utenti archiviato sulla blockchain.

Hololoot consente inoltre ai suoi utenti di impegnarsi in varie attività senza correre rischi o dover viaggiare. Gli utenti possono persino coniare e scambiare NFT nel mondo virtuale guadagnando denaro nella vita reale. Ad esempio, un artista può scegliere di produrre una replica digitale della sua vera arte sotto forma di NFT e venderla nel mercato Hololoot NFT. Quindi, proprio come in una transazione fisica, chiunque ha la possibilità di visualizzare l’NFT e scegliere di acquistare sia l’NFT che l’opera d’arte reale sul Metaverse.

Hololoot cerca di fornire un ecosistema AR NFT completo per l’uso in tutto il mondo. Offre agli utenti l’opportunità di creare e interagire con le risorse utilizzando una combinazione di un Launchpad NFT AR, un mercato in-app, un metaverse AR e un generatore NFT AR. Gli sviluppatori e gli utenti devono semplificare le loro app se AR e NFT entrano davvero nel mainstream. Hololoot, quindi, garantisce a tutti la libertà di esplorare appieno il potenziale delle risorse NFT e AR, anche se non hanno le conoscenze necessarie.

L’applicazione basata su cloud consente agli utenti di sfogliare ed esaminare istantaneamente i modelli 3D AR NFT e persino di crearne di nuovi utilizzando qualsiasi dispositivo mobile. È un’operazione interamente self-service, a differenza di altre app AR che richiedono un amministratore di back-end. Di conseguenza, è un ecosistema squisito che avvantaggia principalmente giocatori, marchi, creatori, esperti di marketing e artisti. Grazie a tale funzionalità di facile utilizzo, questo progetto è un forte concorrente nel mercato AR.

Hololoot funziona utilizzando il suo token nativo $HOL, che consente agli utenti di aumentare il proprio capitale e ricevere incentivi dall’ecosistema. Tali incentivi includono sconti su attività reali, sconti NFT speciali e altro ancora. Nota che questo progetto ha collaborato con diversi nomi rispettabili nel settore, tra cui Effinity, CryptoBlades, FOTA, ScottyBeam, Pluto Alliance, Revolve Games, AltcoinBuzz e Uniquely.

Conclusione

Il mercato dei giochi è l’industria dell’intrattenimento più estesa al mondo. Anche se i giochi P2E attualmente rappresentano solo una piccola parte di quel mercato, offre diverse nuove opportunità, tra cui offrire ai giocatori l’accesso a portafogli digitali, acquisire diritti di custodia dei beni digitali, fornire servizi esclusivi a gruppi di gioco, gilde e società e assistenza nell’integrazione delle NFT in varie attività.

Hololoot è il primo marketplace, generatore e Metaverse di AR NFT in assoluto. Il progetto con sede in Svizzera sfrutta l’esclusiva tecnologia AR per dare vita alle risorse 3D del Metaverse. Consente inoltre agli investitori di creare i propri NFT AR senza la necessità di alcun linguaggio di codifica approfondito. Il Metaverse offre un gioco play-to-earn (P2E) in cui le risorse costruite possono funzionare. Pertanto, gli utenti possono scambiare NFT AR, visualizzarli nell’applicazione e persino creare i propri modelli da risorse 3D preesistenti su Hololoot.

Il suo AR NFT Marketplace offre una varietà di incentivi per intrepidi tester. Installando il software Android beta, che è stato rilasciato di recente, e rispettando i requisiti stabiliti, puoi unirti a questo rivoluzionario movimento NFT e goderti gli enormi vantaggi. Nota che l’ecosistema Hololoot prospera esclusivamente sulla base dell’inventiva dei suoi utenti.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti su questo progetto, visitare il sito ufficiale di Hololoot e le sue pagine sui social media. Twitter | Sito web | Telegramma | Discordia | medio

Written by Madalin

Lascia un commento

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Prezzo UNI in aumento mentre le balene fanno scorta di token – Notizie Crypto – Ultime notizie su criptovaluta e blockchain.

    Il prezzo del Lido DAO sale ancora nelle ultime 24 ore