in

La società di prestito NFT abbandona DAO annuncia il lancio di Mainnet

    • Drops DAO ha annunciato il suo lancio sulla rete principale.
    • Drops è un DAO che fornisce prestiti per asset NFT e DeFi.
    • Il protocollo utilizza pool di prestito che consentono a qualsiasi tipo di asset NFT di essere utilizzato come garanzia.

Drops, la DAO che fornisce prestiti per asset NFT e DeFi, ha annunciato il suo lancio su mainnet. Gocce DAO è un’azienda che fornisce prestiti per asset NFT e DeFi, fornendo loro utilità. Il protocollo utilizza pool di prestito che consentono a qualsiasi tipo di asset NFT di essere utilizzato come garanzia.

Il lancio di mainnet è avvenuto insieme al round di finanziamento seed di Drops, dove ha raccolto $ 1 milione il 2 maggio 2021. Alcuni degli investitori di questa impresa includono Axia8 Ventures, Bitscale Capital e AU2. Inoltre, secondo quanto riferito, il progetto è supportato da numerosi investitori angelici tra cui il CEO di Enjin Maxim Blagov, NFT whale 0xb1, Joseph Delong, il CEO di Quantstamp Richard Ma, Marc Weinstein e Cooper Turley.

Il team Drops DAO ritiene che l’accesso al capitale senza fare affidamento su intermediari sia uno sviluppo cruciale e porterà maggiore attenzione ai protocolli DeFi.

La piattaforma afferma inoltre di distinguersi dalle altre soluzioni di prestito a causa del suo sistema altamente scalabile e di un rapporto di garanzia fino al 60% dovuto a pool di prestiti isolati.

Un pool di prestiti isolato può accettare raccolte NFT autorizzate come garanzia, con più token disponibili da prendere in prestito o fornire come garanzia. Secondo quanto riferito, un rapporto di garanzia più elevato è possibile a causa del rischio e della scalabilità del protocollo inferiori. I finanziatori scommettono sulla liquidità della raccolta, con raccolte più rischiose che offrono un utilizzo e tassi di interesse più elevati.

Il team afferma che qualsiasi raccolta può essere aggiunta a Drops senza incorrere in ulteriori rischi per il prestatore. Inoltre, consente a qualsiasi raccolta NFT di acquisire utilità e liquidità più ampie attraverso questi pool di prestiti, alleviando la pressione di vendita sui mercati secondari.

Il fondatore di Drops, Darius Kozlovskis, ha detto a Notizie Crypto che all’inizio del 2021, quando hanno iniziato a lavorare su Drops, l’idea di prestiti immediati contro NFT sembrava irrealistica.

Kozlovsky ha detto:

Siamo agli albori della finanza del metaverso e siamo davvero entusiasti di farne parte.

Ha aggiunto che dopo importanti cambiamenti nel mercato e instancabili anni di ricerca e sviluppo, sono finalmente arrivati ​​​​a quella che può diventare una nuova primitiva finanziaria per gli NFT.

Written by Madalin

Lascia un commento

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Bitcoin vede il suo più grande deflusso in una sola settimana dal 2021

    Il prezzo di LINK raggiunge il minimo settimanale dall’inizio del 2021