in

Mastercard ha in cantiere promettenti piani Metaverse e NFT

    • Mastercard ha depositato 15 domande di token e marchi metaverse non fungibili.
    • I documenti includono piani per consentire l’interazione con risorse digitali, eventi di realtà virtuale e molti altri.
    • Visa e American Express hanno già presentato le proprie dichiarazioni USPTO relative alle criptovalute.

Mastercard ha depositato 15 domande di token non fungibili (NFT) e marchi metaverse presso l’Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti (USPTO).

Alcune delle cose che spiccano davvero nei documenti includono i piani per una comunità virtuale che consente l’interazione con le risorse digitali, l’elaborazione delle carte di pagamento nel Metaverso, un mercato online in cui acquirenti e venditori possono scaricare beni digitali, eventi di realtà virtuale e molto altro ancora. Di Più.

Uno dei depositi di marchio riguarda lo slogan dell’azienda, “Priceless”, ed è costituito da file multimediali come arte, testo, audio e video che sono autenticati da NFT.

Un’altra delle applicazioni prevede l’iconico logo Mastercard con cerchi rossi e gialli per elaborare le transazioni con carte utilizzate per il pagamento di merci nel metaverso e in pochi altri mondi virtuali.

C’è anche un brevetto che prevede di aggiungere il nome di Mastercard a eventi culturali speciali come eventi sportivi, festival, concerti o persino spettacoli premio nel Metaverso. Lo stesso può essere fatto anche nei seminari e nei programmi di educazione virtuale.

Mastercard non è l’unico gigante dei pagamenti con metaverse e piani di marchio poiché Visa e American Express hanno già presentato il proprio USPTO relativo alle criptovalute.

Nel 2022 Visa ha presentato una domanda per creare una valuta digitale e ora sta lavorando e sviluppando una valuta digitale nativa sulle sue reti di carte.

D’altra parte, American Express ha sette applicazioni relative al suo marchio con carte di pagamento virtuali, servizi di concierge nel metaverso e utilizzo delle sue carte in un mercato NFT.

Questi noti giganti dei pagamenti hanno tutti preso provvedimenti e adottato iniziative per rimanere competitivi all’interno dell’economia virtuale.

Written by Madalin

Lascia un commento

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Crypto Crash consuma il mercato mentre BTC, ETH e BNB sanguinano duramente

    Le iniziative di base stanno fornendo alle comunità un’educazione crittografica