in

Moneygram collabora con la Stellar Development Foundation per consentire agli utenti di effettuare rimesse con monete USD

Moneygram, uno dei leader nel mercato dei pagamenti e delle rimesse transfrontalieri, ha collaborato con la Stellar Development Foundation per utilizzare la blockchain di Stellar per gli insediamenti. La società utilizzerà la versione nativa della moneta USD (USDC), una popolare stablecoin, per semplificare e accelerare il processo di invio delle rimesse. Ciò significa anche che Moneygram fungerà da servizio fiat on e off-ramp per gli utenti di monete USD.

Moneygram usa le criptovalute per le rimesse

Moneygram, una società di pagamenti e rimesse con sede a Dallas, in Texas, ha annunciato una partnership con la Stellar Development Foundation, il braccio di sviluppo e crescita per la blockchain Stellar, per sfruttare le sue capacità per regolare i pagamenti e facilitare le rimesse. La società utilizzerà la versione nativa di USDC sulla blockchain di Stellar per spostare i fondi in modo più semplice ed efficace.

Tuttavia, né Moneygram né Circle sono banche. United Texas Bank fungerà da banca di regolamento tra Circle e MoneyGram, fungendo da collegamento tra le due istituzioni.

Moneygram ora diventa una rampa di lancio per gli utenti di monete USD come un modo per ottenere fondi fiat e viceversa, aggiungendo valore all’ecosistema USDC. Moneygram è stata una delle prime società di rimesse a integrare blockchain quando ha annunciato una partnership con Ripple. Tuttavia, questa partnership si è sciolta dopo che la SEC ha annunciato che stava perseguendo azioni legali contro la società nel dicembre 2020.

Più semplice, più veloce e più economico

Il nuovo sistema che sarà implementato dalla società dovrebbe consentire tempi di regolamento quasi istantanei con commissioni basse grazie all’uso della blockchain Stellar e nessuna volatilità implicita dovuta all’uso di stablecoin. Circa l’importanza di questi strumenti, Alex Holmes, CEO di Moneygram ha dichiarato:

Con l’aumento dell’importanza delle criptovalute e delle valute digitali, siamo particolarmente ottimisti sul potenziale delle stablecoin come metodo per semplificare i pagamenti transfrontalieri… siamo estremamente ben posizionati per continuare a essere i leader nella costruzione di ponti per connettere le valute digitali con le valute locali valute legali.

Secondo Circle, questo collaborazione contribuirà ad abbassare i costi associati alle rimesse. Questo è uno degli obiettivi di sviluppo sostenibile proposti dalle Nazioni Unite, che mira a ridurre i costi delle rimesse dal 7% al 3% dei fondi inviati. Sarà interessante vedere se le criptovalute possono aiutare a raggiungere questo obiettivo a breve termine.

Cosa ne pensi della partnership di Moneygram con la Stellar Development Foundation? Dicci nella sezione commenti qui sotto.

Crediti immagine: Shutterstock, Pixabay, Wiki Commons

Disclaimer: Questo articolo è solo a scopo informativo. Non si tratta di un’offerta diretta o di una sollecitazione di un’offerta di acquisto o vendita, né una raccomandazione o approvazione di prodotti, servizi o società. NotizieCrypto.it non fornisce consulenza in materia di investimenti, fiscali, legali o contabili. Né la società né l’autore sono responsabili, direttamente o indirettamente, per qualsiasi danno o perdita causati o presumibilmente causati da o in connessione con l’uso o l’affidamento su qualsiasi contenuto, bene o servizio menzionato in questo articolo.

Written by Macesanu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il fondo di George Soros detiene Bitcoin, il CEO afferma che la criptovaluta è diventata mainstream

Giochi e NFT la forza trainante dietro Dapps durante il terzo trimestre, secondo Dappradar