in

PegNet lancia Mobile Wallet per Android

Adrian Mathieu

La rete completamente decentralizzata di stablecoin, PegNet, annuncia il lancio del primo portafoglio mobile per gli utenti Android per convertire facilmente i token di asset pegged.

  • Il portafoglio PegNet ospita 42 asset token fissati stabili delle principali fiat, criptovalute e materie prime oro e argento
  • PegNet è la prima rete stablecoin basata su Oracle proof-of-work per DeFi
  • Costo fisso di $ 0,001 per tutte le transazioni e le conversioni all’interno del sistema PegNet

La comunità di PegNet lancia il primo portafoglio mobile per gli utenti sull’app store di Android. Gli utenti di criptovaluta ora hanno la possibilità di convertire i token di asset stabili con pegging e il token PEG nativo più facilmente che mai e senza alcun costo.

La rete decentralizzata di stablecoin è interamente costruita dalla comunità, lanciando per la prima volta il mining di CPU proof-of-work fair-start nell’agosto dello scorso anno con transazioni e conversioni che saranno attive in ottobre. In meno di un anno, la comunità di PegNet ha sviluppato una solida comunità di mining e trading, ha guadagnato elenchi su più scambi tra cui IDEX e lo scambio qTrade con sede negli Stati Uniti e vede più regolarmente nuove integrazioni e collaborazioni con altre comunità e progetti DeFi. La scorsa settimana, PegNet annunciato la sua integrazione reciprocamente vantaggiosa con Chainlink, rendendola la prima fonte oracolare POW per Chainlink.

Con l’aumento della domanda di stablecoin nell’ultimo anno combinato con la recente bozza di suggerimenti dell’FSB per la classificazione e la regolamentazione delle stablecoin in tutto il mondo, la comunità di PegNet ritiene che i tempi siano maturi per un’opzione completamente decentralizzata come PegNet per i commercianti e gli utenti di criptovaluta. PegNet combina i migliori principi della criptovaluta decentralizzata, Bitcoin, con le migliori caratteristiche delle stablecoin centralizzate per creare una soluzione DeFi prima del suo genere costruita dalle persone, per le persone.
Membro della comunità e minatore, David Johnston è entusiasta dei più recenti sviluppi di PegNet dicendo: “Non è mai stato così facile spostarsi tra asset diversi. Con questo portafoglio mobile puoi ora convertire tra criptovalute, stablecoin e oro e argento con la semplice pressione di un pulsante. “

Informazioni su PegNet

PegNet è una rete stablecoin open source, costruita dalla comunità e basata su Oracle per DeFi. Una nuova innovazione che tokenizza sinteticamente valute legali, asset crittografici e materie prime. Alimentato dai protocolli Ethereum e Factom, PegNet offre un movimento senza attriti tra qualsiasi delle 46 risorse comprese le principali valute legali, criptovalute, materie prime oro e argento e il token PEG nativo in una rete completamente decentralizzata, open-source, completamente controllabile, affidabile e estraibile dalla CPU. PegNet si affida ai minatori POW per riportare i dati dei record dei prezzi Oracle e non espone gli utenti a nessuno dei rischi collaterali o di riserva.

PegNet è un progetto POW di buon inizio poiché il blocco genesis non ha mai avuto un ICO, IEO, Airdrop, Founder, Founder’s reward, Fund, Foundation o pre-mine event. Per partecipare alla conversazione della comunità, visita pegnet.org/chat.

Contatto con i media

Kaitie Zhee

[email protected]

Written by Macesanu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pantera Capital CEO: Bitcoin (BTC) Could Hit $115k after Halving 10

Robinhood si assicura 280 milioni di dollari di finanziamenti di serie F, prevede di espandersi a livello globale

EMX Exchange Halts Trading of USOIL-Perp After Crude Oil Crash 13

La borsa EMX interrompe gli scambi di USOIL-Perp dopo il crollo del greggio