in

Qualcomm lancia un fondo da 100 milioni di dollari incentrato sulla tecnologia Metaverse

    • Qualcomm lancia un fondo Metaverse da 100 milioni di dollari.
    • Parte del fondo sarà utilizzato anche per un programma di sovvenzioni per sviluppatori che lavorano su progetti correlati.
    • L’azienda ha anche espresso l’intenzione di essere il “biglietto per il metaverso” tramite le sue tecnologie XR e 5G.

Qualcomm, una multinazionale del software e dei microchip, ha recentemente lanciato un fondo Metaverse da 100 milioni di dollari che sarà utilizzato per supportare le aziende tecnologiche di realtà estesa (XR), realtà aumentata (AR) e intelligenza artificiale (AI).

Secondo un annuncio fatto lunedì, parte del fondo sarà utilizzato anche per un programma di sovvenzioni per sviluppatori che lavorano su progetti relativi a giochi, media, salute, benessere e intrattenimento incentrati sulla realtà estesa.

L’azienda ha anche anticipato che i beneficiari delle sovvenzioni otterranno “accesso anticipato alla tecnologia della piattaforma XR all’avanguardia, ai kit hardware, a una rete globale di investitori e alle opportunità di co-marketing e promozione”.

Soprannominato “SnappDragon Metaverse Fund”, il progetto di investimento fa riferimento ai chip Snapdragon dell’azienda progettati per un elenco esteso di dispositivi tra cui smartphone, computer, smartwatch e smartbook.

L’azienda ha espresso la sua intenzione di essere il “biglietto per il metaverso” tramite le sue tecnologie XR e 5G, che l’azienda descrive come tecnologie critiche per il Metaverso.

Il sito Web di Qualcomm indica anche che l’azienda punta a combinare un visore VR, occhiali AR e smartphone per creare un unico dispositivo XR in futuro.

Qualcomm ha aggiunto: “XR potrebbe sostituire tutti gli altri schermi della tua vita, come quella grande TV nel tuo soggiorno. Mobile XR ha il potenziale per diventare una delle piattaforme di elaborazione più onnipresenti e dirompenti al mondo, simile allo smartphone di oggi”.

Anche se i riflettori si sono recentemente concentrati sulle criptovalute nel conflitto tra Russia e Ucraina, l’attenzione sembra spostarsi di nuovo verso i progetti Metaverse, con progetti Metaverse popolari come The Sandbox e Decentraland che guadagnano rispettivamente il 14% e il 7%, secondo CoinMarketCap.

Written by Madalin

Lascia un commento

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Ethereum elabora 4,5 volte più transazioni rispetto a Visa

    La polizia di Dubai svela le sue collezioni NFT; Ritrae valori unici