in

SHIB Trade Top: $ 2,3 milioni di token accumulati da Ethereum Whale

  • ETH Whale “BlueWhale0073” ha acquistato $ 2,3 milioni di token SHIB.
  • Ciò rappresenta quasi 100.469.653.862 di token Shiba Inu.
  • In precedenza, un’altra balena ETH “Bombur” ha acquistato 207 miliardi di SHIB.

Il mercato globale delle criptovalute attraversa alti e bassi con molti prezzi delle monete che crollano a vari livelli. In particolare, quelle monete con prezzi bassi sono ora sotto gli occhi di trader e investitori. Uno di questi token per lo più acquistati è Shiba Inu.

Una balena di Ethereum chiamata “BlueWhale0073” ha accumulato 100.469.653.862 di token Shiba Inu per un valore di $ 2,3 milioni di dollari.

Inoltre, la società di analisi WhaleStats ha rivelato che il token SHIB ha ora superato il token FTX diventando uno dei token più grandi acquistati dai 100 più grandi portafogli ETH. Ciò ha ulteriormente consentito a molti possessori di portafogli ETH di tenere d’occhio i token SHIB.

In precedenza, il 25 aprile, una delle migliori balene, Bombur, ha acquistato più di 207 miliardi di SHIB in sette giorni senza venderli. Questi token valevano 5,05 milioni di dollari, raccolti tramite quattro transazioni separate. A quel tempo, la balena possedeva un totale di 855 miliardi di token SHIB.

Per aggiungere, Shiba Inu ha lanciato la sua piattaforma di masterizzazione di token per ridurre al minimo la circolazione dei token SHIB. Inoltre, il portale di masterizzazione SHIB premia i titolari con un token di generazione del rendimento. Inoltre, aumenterà la domanda e aumenterà il prezzo. Secondo i dati recuperati dal portale, dalla sua nascita sono stati bruciati quasi 17 miliardi di token, per un valore di 404.000 dollari.

Da notare, attualmente, SHIB è registrato a un prezzo di $ 0,00002334, con un leggero calo dell’1,44% nelle ultime 24 ore.

Written by Madalin

Lascia un commento

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Goldman Sachs esplora gli NFT e la “tokenizzazione di asset reali”

    Gli investitori si allontanano dai prodotti ETH verso le altcoin di livello 1