in

Yuga Labs avvisa la comunità NFT di un “attacco coordinato”

  • Yuga Labs avverte di un gruppo di minacce persistenti che prende di mira la comunità NFT.
  • Yuga Labs ha twittato in merito al modus operandi di questo gruppo di phishing.
  • Yuga Labs non ha ancora rilasciato una dichiarazione ufficiale su ciò che il team ha da sapere su questo gruppo di minacce.

Yuga Labs, creatore di Bored Ape Yacht Club (BAYC), ha lanciato un avvertimento contro un “attacco coordinato” da parte di un “gruppo di minacce persistenti” che prende di mira la comunità NFT.

Invitando i suoi seguaci a essere più cauti, Yuga ha twittato il 19 luglio che il suo team di sicurezza ha seguito questo gruppo per un po’ di tempo. Yuga ha affermato che il modus operandi di questo gruppo di minacce è violare una comunità NFT compromettendo i loro canali di social media.

Yuga non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale o spiegazione dettagliata di ciò che il team ha scoperto su questo gruppo di minacce. Inoltre, il team di Yuga non ha ancora risposto alle domande dei media su questo argomento.

Tuttavia, questa non è la prima volta che Yuga avverte la sua comunità di un possibile attacco di phishing guidato dai social media da parte di truffatori. Il mese scorso, Gordon Goner, un co-fondatore pseudonimo, ha condiviso un avviso simile di avviso di un attacco agli account dei social media di Yuga.

Goner ha inoltre avvertito gli investitori che Yuga non avrebbe mai condotto zecche a sorpresa, consigliando loro quindi di evitarlo poiché la maggior parte degli hacker attira le proprie vittime usando questo trucco. Subito dopo la pubblicazione di questo avviso, i funzionari Yuga hanno immediatamente rafforzato la sicurezza esistente e hanno iniziato a monitorare i loro account Twitter e altri social media.

Il mese scorso ha visto anche a massiccio attacco di phishing che ha portato via 32 NFT BAYC del valore di 200 ETH poiché i server Discord di Yuga sono stati violati. Allo stesso modo, all’inizio di quest’anno, BAYC ha subito due attacchi simili in un intervallo di poche settimane.

Il primo è stato quando il sito Web è stato attaccato con un malware che ha consentito agli hacker di rubare le informazioni personali dei clienti e i portafogli crittografici dai loro telefoni. Questo hack ha effettuato il phishing di circa 286 ETH ($ 790.000).

Il seguente attacco è avvenuto quando gli hacker sono riusciti ad accedere all’account ufficiale di Discord che ospitava i membri delle 3 raccolte NFT di Yuga: Mutant Ape Yacht Club, Mutant Ape Kennel Club e Bored Ape Yacht Club.

Nel frattempo, un rapporto condiviso all’inizio di questo mese dall’analista on-chain OKHotShot mostra che 107 canali NFT Discord sono stati compromessi, comprese raccolte come BAYC, KnowOrigin, Lacoste e Memeland (9gag), solo per citarne alcuni.

Written by Madalin

Lascia un commento

GIPHY App Key not set. Please check settings

    Uno studio mostra l’adozione di Bitcoin nei mercati emergenti in aumento

    Ethereum Classic è pronto per esplodere con l’avvicinarsi della fusione di Ethereum